Eventi HomepageEventi La Boa Donatello

DOMENICA 7 NOVEMBRE UNA GIORNATA ALL’INSEGNA DELL’ORIENTEERING CON L’ASSOCIAZIONE ORICUNEO E LA BOA NEL QUARTIERE DONATELLO

Animare il territorio vuol dire tendere le orecchie ed ascoltare le proposte che arrivano dai cittadini, ma anche dal tessuto associativo. Così è stato per la collaborazione tra Boa Donatello Gramsci e Oricuneo.

L’associazione ha portato la volontà di realizzare una manifestazione sportiva di Orienteering sui due quartieri Gramsci e Donatello, che si concretizzerà nella giornata di domenica 7 novembre. Si tratterà di un evento aperto a tutti, articolato su 2 manche.

Il ritrovo sarà alle ore 8.30 alla Casa del Quartiere Donatello, mentre la partenza della gara sarà data alle 10.

Oricuneo è un’associazione sportiva che ha come mission quella di promuovere l’Orienteering.

È uno sport adatto a tutte le età: per i bambini è utile per fare attività fisica all’aria aperta, correre e imparare ad orientarsi utilizzando una cartina, per gli adulti può essere un’occasione per una corsetta o una camminata per scoprire nuovi territori.

L’Orienteering è chiamato lo Sport dei Boschi, perché il suo campo di gara ideale é il bosco, ma si puó praticare anche in altri ambienti quali centri storici, parchi pubblici, campagne, ecc.
Si parte ad intervalli di alcuni minuti uno dall’altro; al via il concorrente riceve la carta del terreno di gara su cui sono disegnati dei cerchietti che rappresentano i punti di controllo.
Il concorrente deve raggiungere i punti di controllo nella stessa sequenza in cui sono numerati sulla carta. Ad ogni controllo si trova una “lanterna”, dove in automatico verrà preso il tempo dell’atleta attraverso un chip fornito dall’organizzazione.
Una volta terminata la gara, se le punzonature sono complete, vince colui che ha impiegato il minor tempo.

L’incontro con La Boa ha reso possibile ampliare la già ricca proposta per gli agonisti anche ad un pubblico di amatori piccoli e grandi che potranno cimentarsi in una gara di orienteering per le vie e i parchi del quartiere Donatello e Gramsci, sarà un’occasione per scoprire angoli e stradine nascoste di questi territori. Circa mezz’ora prima della partenza verrà fatta una piccola spiegazione su come leggere una carta da orienteering e su come si articolerà la gara. Per le iscrizioni è possibile mandare una mail a asdoricuneo@gmail.com o telefonare al 346-9747588.

Si consiglia la preiscrizione entro mercoledì 4 novembre, ma sarà comunque possibile iscriversi il giorno della manifestazione fino a esaurimento carte.

laBoa_v1_loghi_600

www.laboacuneo.it